facebook pixel

Segreteria 02 8715 7007

Aiutiamo gli Operations Managers a Concepire e Realizzare Visioni Industriali Fondate sulla Cultura Lean Manufacturing

Scoprite come preparare la vostra azienda per un cambio di mentalità e per la Lean Production.
Ricevete subito, il report con 10 idee, da mettere in pratica.

Migliorare la performance di un impianto produttivo non è mai un’impresa facile e voi sapete bene che quest’obiettivo richiede perizia nel valutare cosa migliorare e nello scegliere la metodologia più efficace, per avere il massimo risultato possibile.

Un altro problema da superare e tutt’altro che secondario, è l’attitudine dei collaboratori a cambiare i sistemi di lavoro cui sono già abituati, magari da anni….

Programmare un grande miglioramento (in doppia cifra %) è diverso dal programmare un miglioramento a una singola cifra percentuale, una tale grandezza di miglioramento secondo la filosofia dei cantieri Kaizen Blitz, è solo un’ottimizzazione.

Se si vuole compiere un grande miglioramento, velocemente, bisogna assicurarsi che ci siano tutti gli elementi fondamentali per compiere l’impresa senza farsi male.

Scoprite se siete pronti per la Lean Production

Siete Pronti!

Siete Quasi Pronti!

Non Siete Pronti.

Scopritelo in 100 secondi
 

I nostri kaizen coaches, hanno preparato per voi una serie di 10 domande.

Le vostre personali risposte, permetteranno di darvi subito l’indicazione del grado di preparazione della vostra azienda a compiere grandi cambiamenti.

Oltre a ricevere subito, il vostro punteggio in merito al grado di preparazione al miglioramento, avrete la possibilità di ricevere subito il report con le 10 idee personalizzate costruito sulla base alle vostre risposte.

Questo Report Contenente le 10 idee:

  • Non è un report standard
  • Non è scritto in un linguaggio complicato
  • Non è fondato su teorie cervellotiche

Per ricevere subito le 10 idee personalizzate
per preparare la vostra azienda
cliccate il bottone qui’ sotto


 

Condividi il contenuto

Close

Seguiteci su questi social

0
Condivisioni