facebook pixel

Segreteria 02 8715 7007

Aiutiamo gli Operations Managers a Concepire e Realizzare Visioni Industriali Fondate sulla Cultura Lean Manufacturing

L'80% dei manager che avviano progetti di Lean Production non ottengono i risultati voluti e non sanno veramente perché.

Quando descrivono le loro difficoltà, tirano in ballo la "resistenza al cambiamento" e parlano di:

  • Riunioni, nelle quali si giochicchia con i telefonini.
  • Collaboratori che non si presentano alle formazioni.
  • Ritardi nello studio di una soluzione.
  • Gruppi di lavoro in cui manca sempre qualcuno.
  • Non rispetto delle regole e degli standard stabiliti dal gruppo di lavoro.

Se guardiamo più da vicino questo fenomeno, scopriamo che la resistenza al cambiamento non è il problema ma è il suo SINTOMO.

Molte delle persone coinvolte, non vogliono cambiare le loro abitudini, i modi di lavorare, i modi di vedere, ognuno vuole restare nel suo bunker e....non cambiare..

Ai manager sembra maledettamente difficile convincere le persone a cambiare senza usare modi forti.

Se l'80% dei manager ha questi problemi, bisogna tuttavia sapere che esiste un 20% di loro che il Lean Manufacturing lo sta oramai vivendo come una normale avvenuta integrazione alla loro cultura aziendale.

Se vi chiedete come hanno fatto a gestire il cambiamento e a ottenere risultati in doppia cifra percentuale con il Lean Manufacturing posso dirvi che c'è un sistema, c'è un approccio metodologico diverso da quello che i vostri consulenti interni o esterni vi hanno finora insegnato.

Questo approccio:

  • Genera una naturale passione per la metodologia Lean.
  • Fa partecipare le persone alla ricerca delle soluzioni.
  • Fa cambiare le abitudini e la mentalità.
  • Fa sentire le persone, come i realizzatori e i protagonisti dei successi dell'azienda.

Se siete interessati a conoscere in cosa consiste questo approccio innovativo all'insegnamento del Lean Manufacturing, accedete subito a una pagina riservata (non pubblica) di questo sito internet, compilando il formulario qui sotto.

  •  

     

     

    0
    Condivisioni