facebook pixel

Segreteria 02 8715 7007

Aiutiamo gli Operations Managers a Concepire e Realizzare le Loro Visioni Industriali Fondate sulla Cultura Lean Manufacturing

 

COME FAR CRESCERE RAPIDAMENTE I VOSTRI TEAM LEADER ANCHE SE NON HANNO TEMPO PER ESSERE FORMATI?

Alcuni Team Leader che avete selezionato e promosso in questo ruolo da poco tempo, potrebbero, nonostante le aspettative, non riuscire a dare il massimo, non perchè non vogliano o non siano capaci ma perché semplicemente mancano di esperienza.

Alcuni di loro potrebbero non essere ancora completamente maturi per gestire le persone che gli avete affidato, altri potrebbero essere ancora non formati adeguatamente nelle metodologie Lean o alle metodologie di management dell'area che presiedono.

Qualcuno di loro, potrebbe anche rischiare di essere risucchiato nei modi di fare di una vecchia guardia che oggi viaggia in direzione forte e contraria a quella dell'azienda.

I risultati economici dell'azienda dipendono dalle performance dei vostri Team Leader.

IL NOSTRO METODO DI MENTORING È LA SOLUZIONE PIÙ EFFICACE ED ECONOMICA!

Il processo di formazione che abbiamo messo a punto permette di trasmettere tutta l'esperienza pluriennale dei nostri mentori ai vostri Team Leader aumentando esponenzialmente il loro livello di competenze tecniche e manageriali.

Il nostro programma si ripaga subito, perché fa operare fin da subito i vostri Team Leader come se fossero degli esperti, permettendogli così di ottenere velocemente le performance di cui l'azienda ha bisogno.

A  quali Team Leader si rivolge questo programma?

Questo programma è specifico per: CAPI REPARTO, CAPI LINEA, CAPI TURNO, SUPERVISORS, CAPI UFFICIO, CAPI MANUTENTORI, CAPI PROGETTO e differenziato per i settori: Meccanico, Agroalimentare e Servizi. (Per le esigenze di altri tipi di industria, bisognerà calcolare delle maggiorazioni di tempo per la sua disponibilità, questo é dovuto alla necessità di fare degli sviluppo specifici)

La funzione di Team Leader oggi

Svolgere la funzione di Team Leader in una organizzazione industriale è oggi un compito molto più complicato che 20 anni fa. Lo stile del "comanda e controlla" non puo' funzionare in un ambiente dove i lavoratori hanno acquisito da tempo i loro diritti e la loro dignità.

Oggi un Team Leader deve avere uno stile di gestione delle persone di tipo partecipativo e non coercitivo e oltre a questo deve possedere solide basi nei principi Kaizen del miglioramento continuo e nelle metodologie Lean Manufacturing.

Molto spesso, anche per ragioni dettate dalla fretta di ricoprire una posizione scoperta, alcuni team leader sono nominati nel loro ruolo senza la necessaria preparazione e questo inevitabilmente crea problemi di performance industriali all'azienda che fa una scelta di questo tipo senza contare il notevole stress a cui viene sottoposto il team leader designato.

Questo tipo di scelte nefaste, nasce quando non si tiene conto del fatto che a causa della complessità dei processi produttivi in atto in un contesto economico ad alta tecnologia quello che un tempo era chiamato "capo" oggi deve diventare un Leader con competenze molto più complesse.

Le competenze richieste a un Team Leader

Oggi un Team Leader deve integrare competenze molto complesse ed è indispensabile che sappia: 

  • Stabilire obiettivi stimolanti e sfidanti
  • Motivare a raggiungere la performance stabilita
  • Ispirare e accelerare il miglioramento continuo
  • Utilizzare metodologie Lean
  • Conoscere gli standard e le procedure aziendali
  • Insegnare alle proprie persone standard e procedure
  • Essere un coach che fa crescere le persone

Come si puo' notare la lista è lunga e le competenze da acquisire sono complesse e non tutti i candidati se le portano tutte in dote dalle passate esperienze di vita e di lavoro.

Devono costruirsele da soli giorno dopo giorno, rischiando e sbagliando...oppure bisogna insegnargliele.

Come formare rapidamente i nuovi team leader?

La nostra metodologia di formazione si adatta ai bisogni del cliente. Alcuni clienti hanno bisogno di formare rapidamente i propri team leader in modo da ricoprire al meglio posizioni delicate e importanti dell'azienda, altri possono permettersi una tempistica più lunga.

In ogni caso la nostra metodologia di formazione prevede che oltre a una formazione di tipo classico si aggiunga anche una parte formativa di mentoring individuale per ogni singolo Team Leader. ll processo di formazione è quindi potenziato grazie all'assistenza continua dei nostri mentori e questo fa si che si possano ottenere risultati molto buoni anche in tempi relativamente brevi.

I tempi necessari a raggiungere un livello di competenze ottimale possono essere stimati in un periodo che va dai 2 ai 3 mesi a seconda dei casi.

Cos'è il Mentoring?

Il mentoring é un processo di insegnamento attraverso il quale una persona che possiede particolari skills, esperienze e conoscenze trasferisce la sua conoscenza ad un'altra persona meno esperta, (chiamata solitamente "protégé") assistendola fino a quando questa non acquisisce capacità operative uguali a quelle del suo mentore.

Il mentoring si fonda su una forte relazione personale e di fiducia tra il mentore ed il protégé.

Nel mentoring il trasferimento della conoscenza e delle capacità da parte del mentore, avviene attraverso la condivisione della sua storia professionale, delle sue conoscenze relative al settore professionale in cui si opera e dando consigli e guidando la persona meno esperta.

In cosa consiste il Mentoring di Kaizen Coach International?

performance

La performance manageriale secondo il modello di KCI è costituita da 3 assi che danno origine a seconda del livello di competenze maturate in ogni asse a diversi livelli di performance.

Il significato dei 3 assi:

Asse Y: Rappresenta le attitudini caratteriali della persona e sono sviluppate attraverso l'assimilazione di principi e concetti specifici

Asse X: Rappresenta la conoscenza e capacità di implementare metodologie specifiche

Asse Z: Rappresenta la capacità di gestire se stessi e gli altri, creando motivazione, committment, team building, etc.

 

Asse Y: Assimilazione delle metodologie e comportamenti relativi ai Principi e Concetti Kaizen

Per guidare un team serve innanzitutto la giusta predisposizione attitudinale. Il modello di riferimento per creare l'attitudine e il comportamento giusto del Team Leader sul luogo di lavoro è acquisito attraverso l'apprendimento e l'impiego dei 3 principi e dei 7 concetti Kaizen.

I principi e concetti kaizen permettono al Team Leader di non perdere mai la bussola e lo mettono nella condizione di prendere sempre le decisioni più giuste.

 

Asse X: Acquisizione di competenze nelle metodologie Lean specifiche al settore

Ogni settore industriale impiega i suoi particolari processi, in alcuni casi il valore aggiunto è aggregato prevalentemente dall'attività dell'uomo in altri casi questo è fatto prevalentemente dagli impianti. In altri casi ancora c'è un mix più o meno proporzionato dei 2.

Il nostro programma di formazione per team leader prevede di insegnare e far applicare solo le giuste metodologie lean che servono al particolare settore industriale dell'azienda.

 

Asse Z: Sviluppo Soft Skills

Senza saper comunicare un team leader non puo' stimolare nelle persone che guida il giusto atteggiamento e comportamento che portano un gruppo di persone a diventare un team che produce risultati eccezionali.

Un team leader deve anche conoscere l'arte del feedback e saperlo usare nelle diverse situazioni che il suo ruolo comporta: insegnamento, coaching e motivazione. La nostra formazione per Team Leader prevede un modulo apposito per queste competenze.

 

I nostri mentori non provengono dal mondo accademico!

I nostri mentori, sono persone che hanno ricoperto ruoli di manager all'interno di aziende note. Hanno un curriculum di tutto rispetto dal quale deriva la prova che la loro conoscenza delle metodologie insegnate non è soltanto teorica ma è fondata sulla pratica che loro stessi hanno fatto nelle aziende dove hanno lavorato.

Attraverso il loro insegnamento si riceve anche e tutto il bagaglio di esperienze da loro fatte nel mondo reale del lavoro.

 

Come si svolge il nostro metodo di Mentoring ?

Learning by Doing (Imparare facendo)

team leader learn by doing

Secondo l'analisi delle competenze della persona da formare e i bisogni di miglioramento dei KPI dell'azienda, si traccia un percorso formativo suddiviso in 3 macro-aree. Metodologie Kaizen, Metodologie lean, Soft Skills.

Una volta stabilito il piano formativo e ottenuta la sua validazione dal responsabile della persona, il mentore comincerà a svolgere il piano formativo col suo protégé eseguendo una routine di incontri che prevede i seguenti tipi di attività.

  1. Sessioni teoriche, fatte in modalità individuale o assieme ad altri partecipanti della stessa azienda o di altre aziende clienti di KCI. In queste sessioni si spiegherà la teoria che sta alla base delle competenze da apprendere e da applicare.
  2. Sessioni di applicazione pratica delle metodologie in azienda. In queste sessioni il mentore deciderà assieme al partecipante come e dove iniziare ad implementare le metodologie apprese in teoria. Queste sessioni sono dei veri e propri workshop di trasformazione, che apportano miglioramenti di performance alle situazioni problematiche e allo stesso tempo sono profondamente formativi per il Team Leader. È per questo motivo che affermiamo che formiamo i vostri Team Leader senza che dedichino tempo alla formazione. Infatti, li formiamo lavorando !
  3. Sessioni di mentoring e coaching per il follow-up delle attività implementate. In queste sessioni si analizza di continuo cosa ha funzionato, cosa non ha funzionato e cosa si deve fare come ulteriore step per ottenere i risultatiprogrammati.
  4. Sessioni strategiche di allineamento e rilancio delle attività formative col responsabile della persona che usufruisce del programma. Queste sessioni sono fatte a 3 teste. (il mentore, la persona che usufruisce del programma e il suo capo)

Il programma viene svolto
all'80% On Line e al 20% On Site

online

In seguito alla pandemia di COVID-19 abbiamo adattato i nostri programmi di formazione affinché si svolgano prevalentemente in modalità online.

Si possono usare strumenti aziendali come Teams di Microsoft oppure Zoom come backbone per la comunicazione video e audio integrati da applicazioni specifiche per l'e-learning. 

  • Per le sessioni online è previsto che Il materiale formativo venga rilasciato online sui vostri repositories.
  • I files e le foto che riguardano le attività svolte all'interno dell'azienda resteranno sui vostri server o computers garantendo cosi' la massima privacy.
  • Il 20% del programma formativo viene svolto OnSite (in azienda). Questo si rende necessario al fine di verificare fisicamente i miglioramenti raggiunti e validare dal vivo il grado di competenze raggiunto. Le visite OnSite hanno una durata minima di 4 ore.

Vantaggi della formula 80% Online 20% OnSite

schedulazione ora

Schedulazione delle sessioni a partire da una durata di 1 ora

Le sessioni di mentoring sono svolte in slots di 1 ora, 2 ore, 3 ore oppure 4 ore. l'impatto sull'agenda di lavoro della persona da formare è ridotto al minimo. La schedulazione è fatta online sul calendario del mentore senza scambi di email.

schedulazione flessibile

Schedulazione più flessibile

Molte delle attività dei nostri consulenti si svolgono oggi online e questo rende la loro agenda molto più flessibile, in quanto non legata a constraints geografici, quindi possono rendersi disponibili eventualmente anche nelle 24 ore successive alla chiamata.

zero costi

Zero Costi per spese di trasferta

Svolgendosi prevalentemente online, non ci sono costi di hotel, vitto e viaggio a carico dell'azienda cliente ad eccezione delle trasferte per le visite onsite.

Il nostro programma di mentoring per Team Leader è studiato per i seguenti settori industriali

alimentare

Industria Agro Alimentare

In questo percorso il Team Leader oltre ad apprendere la filosofia kaizen e i soft skills per la gestione dei gruppi di lavoro apprende le metodologie lean di riferimento per l'industria agroalimentare ed in particolare le metodologie del modello TPM

meccanica

Industria Meccanica

In questo percorso il Team Leader oltre ad apprendere la filosofia kaizen e i soft skills per la gestione dei gruppi di lavoro apprende le metodologie Lean di riferimento per l'industria meccanica ed in particolare le metodologie del modello JIT

uffici

Uffici e Industria dei Servizi

In questo percorso il Team Leader oltre ad apprendere la filosofia kaizen e i soft skills per la gestione dei gruppi di lavoro apprende le metodologie lean di riferimento per l'industria dei servizi ed in particolare le metodologie del modello TOM

Richiedi il Pdf  del programma di formazione per Team Leader dedicato al tuo settore industriale

Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input